Gruppo di discussione sullo Spaced Learning


  • L’ADi sta scrivendo un progetto europeo da presentare il primo di febbraio su spaced learning e flipped classroom se la vostra scuola intende aderire contattatemi!

    • il progetto e’ rivolto agli istituti tecnici e professionali presenti su tutto il territorio nazionale, verranno messi in contatto con scuole estere dove stanno provando flipped e spaced e alcuni docenti visiteranno per una setttimana le scuole all’estero con una borsa di studio
      gia’ otto scuole italiane hanno aderito, e quattro scuole ester…[Leggi tutto]

  • Stefano Morato ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni fa

    Salve, a breve proverò una lezione di Spaced Learning con un gruppo di alunni di II Liceo

    • faggiolis ha risposto 5 anni fa

      bellloooooo mi raccomando se riesci documenta!!! foto filmati, quell che vuoi, ti chiederi anche di pubblicare il tuo ppt nelle sezioni che trovi sopra, se non rientra tra le materie esistenti segnalacelo che creiamo la sezione apposta, dicci anche cosa farai negli intervalli, abbiamo bisogno di nuove idee!

      • adesso inserisco il ppt. purtroppo non ho documentato con foto o video. Negli intervalli abbiamo fatto dei tiri a canestro; la prima volta liberamente, la seconda ragazzi contro ragazze.

        • questa non l avevo ancora provata! eravate in palestra o usavate un cestino? mi sa che la provo! 😉

          • Abbiamo giocato nel campo da basket in cemento, visto che basta aprire la porta del laboratorio di scienze per arrivarci. domani proverò un’altra lezione, magari intervallandola con dei passaggi di pallavolo. se riesco, documento.

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 1 mese fa

    oppure questa ! http://www.youtube.com/watch?v=T4adDmGUHlc&feature=fvwrel
    a cercarle e’ pieno!

    • Lo fai fare veramente? 🙂

      • certo che lo faccio davvero!!! l’ultima volta hanno voluto scegliere loro la musica…ora immaginati dei topetti di 14 anni che si sono messi a ballare sta roba delirante tutti assieme!!!!…da morire, devo fargli firmare la liberatoria e devo filmarli!!!!
        ecco la musica che hanno scelto e ballato in gruppo

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 1 mese fa

    la settimana prossima nelle rpime provo questa !!!!!! http://www.youtube.com/watch?v=Ulw2O6mAWkc

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 1 mese fa

    http://brainbreaks.blogspot.it/
    nel link messo sopra alcuni suggerimenti su cio che si puo fare nelle pause. Al di là dello spaced learning sto provando a intervallare le mie ore con dei brevi break. Faccio 15 minuti o al massimo 20 minuti di spiegazione, breve break, ripetizione assieme agli studenti di quanto fatto, breve break quindi lavori di…[Leggi tutto]

  • su “le scienze cognitive al servizio dell’apprendimento” una bella intervista a Paul Kelly sul metodo spaced learning !

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 6 mesi fa

    seminario estivo adi sulle innovazioni
    http://ospitiweb.indire.it/adi/Conv2012Lecce/c2l_frame.htm

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 7 mesi fa

    negli atti del seminario riguardanti pual kelly ho trovato un sacco di link utili per preparare lezioni dateci un occhio ! http://ospitiweb.indire.it/adi/SemFeb2012_Atti/03_Kelley/sa12K_frame_dir.htm

  • runner ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 7 mesi fa

    Ciao a tutti. Ho ricevuto la richiesta di Paul e ho risposto via mail a Romina. L’unica cosa che mi sento di dire é che niente va improvvisato. L’idea é fantastica ma richiede una programmazione . Non si può arrivare a febbraio /marzo pensando di rivoluzionare tutto. Lo dico contro la mia natura … Ho provato ad utilizzare il pongo o la mu…[Leggi tutto]

    • concordo ! grazie runner

    • @runner @faggiolis Grazie mille! Mi sento di dire che, oltretutto, non ci si può forse basare solo su una metodologia. Ho letto che la Spaced Learning è molto utile a ridosso degli esami per memorizzare più nozioni in poco tempo. Adesso mi sto avvicinando al costruttivismo: bellissimo ma ancora per me impraticabile. Staremo a vedere. Anch’io pe…[Leggi tutto]

  • ginegam ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 7 mesi fa

    L’ idea di sperimentare l’apprendimento intervallato mi aveva inizialmente entusiasmato. Pensavo di utilizzarlo per la storia realizzando un ppt sulla Riforma di Lutero. Poi mi sono fermata: se portassi i miei trenta alunni in aula multimediale perderei almeno 15 minuti, proiettare le slide in classe… già provato, troppo complicato per le diffic…[Leggi tutto]

    • ciao ginegam prima di tutto grazie mille per aver colto l’invito a raccontare le proprie esperienze sullo spaced learning!!!! IN secondo luogo, io avevo sbagliato inizialmente perche non avevo considerato che tale tecnica non va utilizzata durante una normale lezione, ma per aiutare gli studenti a memorizzare i contenuti prima di un esame. Per…[Leggi tutto]

    • @ginegam @faggiolis Io mi sono comprata un videoproiettore da 300 euro. Il portatile l’ho preso in prestito dal marito! Così sono io a portare le lezioni multimediali in classe. E’ stato un sacrificio economico che non nego (sono ancora precaria!) ma ho voluto investire soprattutto per me stessa e per il senso di libertà che provo a non dover p…[Leggi tutto]

      • io mi porto già dietro il mio portatile (al proiettore non ho ancora pensato… la connessione wi fi c’è), lo metto su una sedia sistemata sulla cattedra…Il risultato di solito non è dei migliori: troppo poco coinvolgente in classi numerose. Tuttavia… non smetto di “sperimentare” per rendere più varie le lezioni, per suggerire modalità di lavo…[Leggi tutto]

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 8 mesi fa

    considerazioni finali sul corso di recupero fatto con lo spaced learning: 21 ragazzi da recuperare ( due classi seconde) , di questi 15 hanno seguito il corso e sei hanno deciso spontaneamente di non seguirlo. Tra chi seguiva il corso otto sono di origine straniera con vari problemi nella lingua italiana, tra chi non seguiva due sono di origine…[Leggi tutto]

    • ehm..ovviamente sono dodici su quindici quelli che hanno superato la prova avendo seguito il corso, e non tredici ..sto diventando peggio dei miei studenti….

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 8 mesi fa

    metto qua sotto il link al filmato relativo ad una parte del secondo impulso della lezione di recupero su teorie atomiche e prop. periodiche. Stavolta abbiamo messo la telecamera sull’armadio per evitare l’effetto mal di…[Leggi tutto]

  • laura ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 8 mesi fa

    ciao, insegno arte e immagine nella scuola sec di primo grado, ho partecipato al seminario di Bologna del 24 e 25 febbraio – e ho iniziato a sperimentare l\’apprendimento intervallato – ho visto gli esempi pubblicati volevo sapere gli intervalli devono essere strutturati e l\’attività deve essere uguale per tutti ?

    • ciao laura! posso solo darti la mia opinione. Dopo aver letto quanto ha pubblicato romina sullo spaced learning e avere visto i filmati allegati , credo che l’attività debba essere strutturata. Per quanto riguarda la tua seconda domanda, io a volte se ho poco materiale ( ad esempio nel filmato che ho pubblicato qui sotto ad un certo punto dico…[Leggi tutto]

      • laura un’ultima cosa , se ti va, condivideresti con noi le lezioni che stai creando pubblicandole su adi risorse? magari pososno esere di aiuto e incoraggiamento per altri che vogliono provare
        ciao

        • ciao laura, Paul Kelly ci chiedeva un favore, Kelly sta avviando collaborazioni con università inglesi per un progetto che riguarda lo spaced learning , inoltre vorrebbe scrivere un libro sull’argomento, per questi motivi ci ha chiesto se , chi ha provato la tecnica, potesse scrviere le proprie impressioni di insegnante e anche le impressioni…[Leggi tutto]

  • faggiolis ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 8 mesi fa

    metto il filmato relativo al primo intervallo fatto durante il recupero di chimica su teorie atomiche e proprietà periodiche. Il ppt della lezione lo trovate nella sezione di chimica dello spaced learning. Abbiate pietà di me, è stato un primo tentativo. La qualità del filmato è terribile perchè filmavo e cercavo di controllare quel che facev…[Leggi tutto]

  • sferrari ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 8 mesi fa

    Venerdì 24 ho seguito al Seminario ADI la relazione di Paul Kelley, avrei due domande:
    1) da quante ore è formato l’orario settimanale degli studenti della Monkseaton ?
    2) nel primo step dello Speced learning, gli studenti possono prendere appunti oppure devono solo riuscire a memorizzare?

    • per la prima domanda chiedo e ti faccio sapere, per quanto riguarda la seconda domanda io non gli faccio prendere appunti , tanto metto le slides su moodle cosi possono scaricarle quando vogliono. ciao
      silvia

      • ho provato a cercare sul sito della monskeaton se trovavo risposta alla tua domanda ma non ci riesco, posso provare a scrivere a Paul, ma non prometto di riuscire a ottenere risposta 😉

        • Ti ringrazio, anch’io sul sito della Monskeaton non avevo trovato il monte-ore settimanale. Visto che iniziano le lezioni alle 10 mi interessava sapere com’è la giornata tipo di uno studente.

          • ecco le informazioni sulla scuola di Paul Kelly:
            10-10:10 Registration and tutor time

            10:10- 11:05 Lesson 1 (all lessons are 55 minutes long)

            11:005- 12:00 Lesson 2

            12- 12:15 break

            12:15-13:10 Lesson 3

            13:10-13:50 Lunch

            13:50-14:45 Lesson 4

            14:45-15:40 Lesson 5

            Also, for students that are behind or need support, there is an hour session…[Leggi tutto]

            • Thank you.
              Best!

              • ciao ferrari , Paul Kelly ci chiede un favore, Kelly sta avviando collaborazioni con università inglesi per un progetto che riguarda lo spaced learning , inoltre vorrebbe scrivere un libro sull’argomento, per questi motivi ci ha chiesto se , chi ha provato la tecnica, potesse scrviere le proprie impressioni di insegnante e anche le impressioni…[Leggi tutto]

                • Mi piacerebbe molto provarci entro questo anno scolastico. Ho gia in mente qualcosa. Ti tengo aggiornata.
                  Ciao

  • runner ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Gruppo di discussione sullo Spaced Learning 5 anni, 9 mesi fa

    Buongiorno a tutti, sono da poco entrata a conoscenza dello spaced learning. Sono una insegnante di inglese e vorrei subito provare ad utilizzarlo nella mia scuola professionale, visto che ho classi poco numerose. Per quanto abbia cercato in rete, gli unici filmati che ho trovato sono quelli pubblicati da Adi. Qualcuno di voi ha già sperimentato…[Leggi tutto]

    • ciao si io le ho sperimentate, ho fatto portare della pasta da modellare, hanno portato pongo, das e anche della pasta per fare la pizza! davo io le indicazioni su cosa modellare, un elefantino, un coniglio, quel che mi venva sul momento. Insegno in un tecnico e avevo paura che gli “intervalli” comportassero molta fatica per riuscire a mantenere…[Leggi tutto]

      • ho da farti una proposta : visto che la cosa è abbastanza nuova pensavo di filmare alcune esperienze nella mie classi, se sei di bologna e ti va possiamo metterci d’accordo per filmare anche le tue esperienze in aula
        silvia

        • Grazie ! No, sono di Fano (PU). Insegno in un professionale con alunni particolarmente difficili. Venerdì scorso ho provato con i disegni, ma non mi é riuscito bene. Erano un po’ spiazzati, non sapevano cosa fare, sono un po’ pigri. Considera che sono tutti ragazzi, molti arrivano da lontano e si alzano molto presto la mattina. Avrebbero forse b…[Leggi tutto]

          • che età hanno ? Strano che i miei non abbiano fatto queste obezioni, io ho provato in una seconda isituto tecnico quindi hanno sui sedici anni…anche se metà sono ripetenti e hanno ben più di sedici anni ! A loro è piaciuto modellare la pasta ( anche se hanno voluto un “più” come ricompensa per la figurina più bella!!!. )Non so se dipende dal f…[Leggi tutto]

            • ciao runner , Paul Kelly ci chiedeva un favore, Kelly sta avviando collaborazioni con università inglesi per un progetto che riguarda lo spaced learning , inoltre vorrebbe scrivere un libro sull’argomento, per questi motivi ci ha chiesto se , chi ha provato la tecnica, potesse scrviere le proprie impressioni di insegnante e anche le…[Leggi tutto]

  • voglio provare a fare la lezione in preparazione ai compiti di recupero del quadrimestre con lo spaced learning …cosi magari filmo anche la lezione!

  • riassunto delle puntate precedenti:
    faggiolis: sono lezioni piene zeppe di nozioni da mandare a memoria, i miei non reggerebbero con cosi tante nozioni tutte in una volta, pero posso provare ad aumentarle via via e vedere fino a che punto reggono, altra cosa che trovo diffrente è che non sempre i collegamenti sono esplicitati…questa è un’…[Leggi tutto]