6 aprile 2011

Concorso a dirigente: novità sui test preselettivi?

Palazzo del MIUR a Trastevere

Palazzo del MIUR a Trastevere

Il MIUR si è detto oggi fiducioso che le scadenze che ci aveva fornito in data 30 Marzo saranno rispettate.

Fra due mesi, ossia entro giugno, dovrebbe uscire il bando. Poi la palla passerà alle Regioni che devono nominare le commissioni.

Queste le scadenze fornite dal MIUR (da prendere con beneficio d’inventario, considerate le tante precedenti smentite!)

  • Bando inizio giugno 2011
  • Scadenza domande 1 luglio 2011
  • Prova pre-selettiva: 15 settembre 2011
  • Prove scritte: 30 ottobre 2011
  • Correzione dei testi: entro 20 febbraio 2012
  • Prova orale: entro 20 maggio 2012
  • Graduatorie: entro 30 giugno 2012
  • Nomine a partire dall’1 settembre 2012 e relativi quattro mesi di formazione.

La preselezione sarà uguale su tutto il territorio nazionale.

La novità  sulla prova preselettiva è che è stata avanzata l’idea che venga preliminarmente diffusa un’ampia batteria di test da cui saranno scelti i 100 della prova (si è ammessi con 80 risposte corrette da fornire in un’ora).  Questa metodologia è stata usata per altre prove in altri campi. Basti pensare alla patente di guida!

Il nostro giudizio su questa soluzione è assolutamente positivo, considerato che è una prova utilizzata solo per l’ammissione al concorso, e che non dà nessun punteggio.

In questo modo la preparazione sarebbe più orientata e, almeno in parte, sarebbero evitate eccessive discrezionalità.

Alla luce di queste scadenze e per rendere la formazione più mirata ed efficace, il corso nazionale residenziale ADi, che molti colleghi ci stanno chiedendo, si svolgerà a Roma il 26-27-28 Agosto. I dettagli saranno resi noti sul sito e tramite newsletter.

Print Friendly

Show Buttons
Hide Buttons