14 settembre 2012

L’istruzione nel mondo

Video: L’istruzione nel mondo

Silvia Faggioli ha curato per l’ADi la traduzione italiana di alcuni video presi da Edutopia, che sono rielaborazioni degli originali prodotti dall’OCSE  e dalla Pearson Foundation relativi ai sistemi scolastici che in PISA hanno ottenuto buoni risultati o che hanno dimostrato di migliorare. I quattro video scelti riguardano l’istruzione scolastica a Singapore, in Ontario (Canada), in Finlandia e a Shanghai (Cina).

Cliccando su “scheda originale” sulla destra, si può leggere una illustrazione in inglese del Paese e del relativo sistema scolastico, nonché si può vedere, sempre in inglese, il video più ampio e diversificato costruito dalla Pearson/OCSE

SINGAPORE

Singapore ha realizzato un efficace sistema di formazione, selezione, sviluppo e differenziazione della carriera dei docenti e dei dirigenti scolastici, capace di assicurare un’educazione di alta qualità

ONTARIO CANADA

In Canada sono i governi delle Province a gestire l’istruzione. La Provincia dell’Ontario ha dimostrato che gli studenti delle scuole secondarie superiori possono ottenere buoni risultati qualsiasi sia il loro background familiare, la loro lingua madre o il loro Paese d’origine. In Ontario  il 25% della popolazione scolastica è composta di alunni stranieri

FINLANDIA

Le scuole in Finlandia sono ben integrate nella comunità e gli insegnanti sono molto impegnati e coinvolti. Tutto questo ha portato le scuole e gli studenti finlandesi ai primi posti in PISA, con piccolissime differenze fra studenti di diversi background

SHANGHAI CINA

La decisione delle autorità di Shanghai di sostenere le scuole e gli studenti con risultati insufficienti, ha avuto effetti sorprendenti, portando Shanghai al primo posto in PISA 2009

Print Friendly

,