Sito Web ADi Associazione Docenti Italiani


ADi 2016

Chi Siamo?

RSS 2.0

Cerca nel sito
Info
adi-scuola@tiscali.it

INFO PER ASSOCIARSI

 

ADiRisorse per la progettazione didattica



Presidi e direttori tra autobiografia e rappresentazione


Autobiografie dell'insegnante italiano


Ultime pubblicazioni
Corsi di formazione docenti organizzati dall'ADi nelle scuole

Newsletter

Newsletter gratuita

   

Sistema di archiviazione di documenti da scaricare


Codice deontologico della professione docente


Competenze professionali della docenza


 

Seminario Big Bang. Leadership educativa e scuola che apprende Seminario Big Bang. Leadership educativa e scuola che apprende, 

Michael Schratz, Università di Innsbruck, ha svolto un importante relazione sul ruolo della leadership nel cambiamento. Un ruolo complesso che investe sia il livello strutturale che personale. A lungo si è soffermato sui “soggetti agenti”, sulla loro resistenza al cambiamento, sulla loro strenua difesa del vecchio, riottosi a disfarsi del retaggio del passato. Ha quindi indicato alcuni modelli di cambiamento e ha concluso con un inno all’”energia”.
(17 settembre 2016)

valutazioneIncontro al MIUR su valutazione, certificazione delle competenze ed esami di stato

Il 14/09/16 si è svolto al MIUR un incontro con le Associazioni Professionali sul Decreto Legislativo di attuazione dell’articolo 1, commi 180 e 181, della legge 107/2015 relativo a valutazione, certificazione delle competenze ed esami di stato. Il testo in preparazione sembra presentare diversi punti interessanti e positivi , in particolare per il 1° ciclo, nonchè nel rapporto più chiaro fra valutazione delle scuole e prove INVALSI. (19 settembre 2016)

sistema dualeIl sistema d’istruzione tedesco e il sistema duale  

A conclusione del progetto Erasmus Plus- KA 1, L.O.V.E., il gruppo guida dei docenti italiani ha, tra i vari documenti, stilato un quadro del sistema d’istruzione tedesco, con particolare riguardo al sistema duale. Un riferimento importante per un progetto che ha sviluppato il sistema europeo di certificazione ECVET, oggi fondamentale in Italia per l’alternanza scuola-lavoro. (17 settembre 2016)

debateLife skills e scuola. Il Debate agli ADi Summer Days

Uno degli workshop agli ADi Summer Days riguarda le life skills e in particolare il debate. Il Dibattito argomentativo è un dispositivo didattico utilissimo per lo sviluppo di fondamentali competenze trasversali quali: ricercare e analizzare informazioni, pensare criticamente, argomentare , comunicare oralmente, ascoltare attivamente, prendere e organizzare note, assumere decisioni. Fornisce inoltre gli elementi di base per una effettiva educazione alla cittadinanza. Questo workshop sarà coordinato da Giampaolo Sbarra, mentre Graziano Cecchinato, dell’Università di Padova, ci introdurrà attivamente all’uso del debate. All’interno l’abstract della sua presentazione (19 agosto 2016)

carriera docentiLa cronistoria di un fallimento annunciato: merito e carriera dei docenti  

A cura di ADi un’istruttiva cronistoria quarantennale delle tentate misure di valutazione del merito e di sviluppo di carriera della professione docente. E’ una storia di fallimenti, di corsi e ricorsi, sempre identici, perché ogni tentativo non ha mai fatto i conti con le ragioni del fallimento dei precedenti. E’ cio che Sabino Cassese chiama “atavismo” ossia “l’inesorabile tragedia della perseveranza storica”. Ma il finale e un inno all’ottimismo: bisogna catturare quella risposta che c’e, ma che continua a disperdersi, blowin’ in the wind. (5 agosto 2016)

documentalistaCarriera docente in Francia: il professore documentalista

Sul sito del Ministère de l'Éducation nationale è stata dedicata un’intera parte al tema « Diventare insegnanti», che fornisce tutte le informazioni necessarie : dalla formazione al reclutamento, dai vari passaggi di carriera alle retribuzioni ecc.. All’interno l’analisi della carriera del Professore documentalista, interessante per l’Italia nel momento in cui si è creato l’Animatore Digitale e si vuole riattualizzare le biblioteche scolastiche. Rispetto alle nostre precarie modalità di reclutamento e di remunerazione degli AD, fa da contraltare la figura del documentalista francese. (14 agosto 2016)

Focus Pisa 59-61FOCUS in PISA n. 59, 60, 61  

A cura di Marco Bardelli la libera traduzione italiana e il commento dei FOCUS in PISA n.59,60,61. I tre Focus attengono ai seguenti argomenti: n.59) Gli effetti del tempo passato online dai quindicenni; n.60) Chi sono gli studenti con gli esiti peggiori; n.61) la memorizzazione è una buona strategia per imparare la matematica? (04 agosto 2016)

invalsiIl Rapporto INVALSI 2016

A cura di Tiziana Pedrizzi un efficace resoconto e commento del Rapporto INVALSI 2016. Considerazioni importanti che collocano il Rapporto nel quadro di avvio del nuovo Sistema Nazionale di Valutazione e tratteggiano le novità, tra cui la misurazione del valore aggiunto. Ora il problema è un produttivo utilizzo di tutta la massa di dati che si vanno raccogliendo, considerato peraltro che in Italia non esiste una seria ricerca quantitativa in campo scolastico (13 luglio 2016)

BigBang WetellSeminario Big Bang. Svezia, l’agenzia privata Kunskapsskolan per l’apprendimento personalizzato  

Il privato si sta muovendo per impostare l’apprendimento personalizzato e scuotere l’immobilismo del pubblico. Un campanello d’allarme e insieme spunti pedagogici innovativi da cogliere. La svedese Kunskapsskolan , Scuola della Conoscenza, ha predisposto un programma completo, chiavi in mano, denominato KED, per l’educazione personalizzata, che ci è stato brillantemente illustrato da Christian Wetell. (20 luglio 2016)

carriera docenteDifferenziazione della carriera docente: progetto Universita’ di Bologna- ADI/PVM

Sono passati quasi 20 anni da quando il ministro Berlinguer indicò l’esigenza di creare “nuove figure professionali del personale docente” (L.59/97 art. 21) a sostegno dell’autonomia scolastica. Si è ancora in attesa. Per questo ADi in partenariato con l’Università di Bologna ha deciso di sviluppare una ricerca azione nazionale e internazionale per definire in dettaglio le caratteristiche di queste figure, lo stato giuridico e la retribuzione. Un contributo alla soluzione del problema.
(06 luglio 2016)

BigBang DajaniSeminario Big Bang: La magia della lettura a voce alta 

In pubblicazione la suggestiva e coinvolgente relazione della scienziata giordana Rana Dajani. Dajani ha raccontato le ragioni e gli effetti del movimento da lei creato, We love reading, la lettura a voce alta, per instillare nei bambini il desiderio di leggere. Il movimento , partito dalla Giordania, si e gia diffuso in 26 Paesi. L’obiettivo, carico di implicazioni, e che la lettura per piacere, non per imposizione, ha una carica democratica dirompente, dura tutta la vita e puo migliorare questo nostro mondo diviso e conflittuale. (30 giugno 2016)

amministrative bolognaLA POLITICA SCOLASTICA DOPO LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE

L’articolo si chiede se gli sconvolgimenti delle elezioni amministrative avranno incidenza sulla scuola, ed esamina alcune questioni affrontate dai partiti di opposizione, in particolare dal Movimento 5Stelle e dalla Lega. Un termometro per valutare le innovazioni è la politica del personale, ma su questo fronte nulla di nuovo. C’è poi un esame della politica sullo 0-6 e su Ip e IeFP, due settori dirimenti.
(06 luglio 2016)

BigBang HiribarrenSeminario Big Bang 2016.Collège Clisthène, una scuola secondaria a misura di adolescente 

Anne Hiribarren, docente e ricercatrice al Collége Clisthéne di Bordeaux, ha svolto un’interessantissima relazione, dimostrando come si possa innovare profondamente l’insegnamento, pur all’interno delle strettoie normative e burocratiche della scuola pubblica. Per raggiungere l’obiettivo sono state azionate 6 leve:1° il tempo scuola, 2° l’interdisciplinarieta, 3° la valutazione, 4° il tutorato, 5° la responsabilizzazione degli allievi, 6° l’organizzazione del lavoro degli insegnanti. (20 giugno 2016)

giochi seriAPPRENDERE CON I GIOCHI "SERI"Un libro di Julian Alvarez, Dalien Djaouti e Olivier Rampnoux

In Inghilterra li chiamano serious games, in Francia jeux sérieux ,  ma ormai a livello internazionale si parla di gamification. Il Café Pédagogique ha fatto un’intervista a Julian Alvarez e Dalien Djaouti autori, con Olivier Rampnoux, del libretto Apprendre avec les serious games,uscito in maggio 2016. All’interno l’intervista.
(20 giugno 2016)

BigBang CavalliSeminario Big Bang 2016.Si può fare educazione politica a scuola? Si, si può!  

Con un’affascinante relazione, Alessandro Cavalli ha sostenuto che la scuola non può sottrarsi al compito di affrontare “questioni controverse” (cioè, in ultima istanza, politiche), perchè tenere la politica fuori dalle aule ha un prezzo troppo alto in quanto condanna la scuola a restare al di fuori della realtà. L’esposizione, ricchissima di esemplificazioni, si è conclusa con l’affermazione che la via maestra è sviluppare la “pedagogia della controversia”, capace di formare competenze di ascolto e di argomentazione. (01 giugno 2016)

scuola infanziaScuola infanzia: le modifiche alla delega non fugano le ambiguita’

Sono note le preoccupazioni della scuola dell’infanzia relativamente alla delega 0-6 anni, per il timore di una sua ipotetica separazione dal complessivo sistema di istruzione. Ora la conversione in legge del DL 42/2016 non fuga le ambiguità. E’ tempo di scelte coraggiose: 1) lo sviluppo e l’evoluzione delle sezioni primavera (v. la Francia), 2) l’omogeneizzazione dei contratti degli insegnanti statali e comunali, in previsione della necessaria unificazione delle due scuole.
(27 maggio 2016)

BigBang PontiSeminario Big Bang 2016. Le più belle biblioteche scolastiche del mondo  

L’architetto G. Ponti ci ha accompagnato in un affascinante giro del mondo fra le più belle e originali biblioteche scolastiche. Le ha classificate in 3 categorie: 1) rilancio delle classiche biblioteche scolastiche; 2) contenitori-biblioteca posizionati all’esterno della scuola, per ovviare alla carenza di spazi; 3)spread library, o biblioteca diffusa, spalmata su tutti gli spazi, non collocata in un solo luogo fisico. Molte idee da cogliere per riprogettare le nostre biblioteche scolastiche (24 maggio 2016)

dl 42 - 2016Varata la legge "Disposizioni urgenti in materia di funzionalità del sistema scolastico e della ricerca"

Il 25 maggio 2016 la Camera ha approvato, senza modifiche, il D.L. 42/2016. Il testo del decreto-legge, originariamente composto di 4 articoli, è stato ampiamente modificato durante l'esame al Senato, con l'aggiunta di ulteriori 11 articoli. All’interno i dettagli
(26 maggio 2016)

Summer Days 2016ADI SUMMER DAYS Catania 28-29-30-31 Agosto 2016 “CREARE. Come applicare in modo creativo la L.107”  

Sollecitati dalla profetica frase di Lincoln, “Il miglior modo di immaginare il futuro è crearlo”, abbiamo costruito il seminario estivo attraverso audaci workshop che delineeranno le condizioni per ridare ali alle nostre speranze di una scuola migliore . Gli ADi Summer Days 2016 si terranno nella splendida Sicilia, in una residenza ai piedi dell’Etna dal 28 al 31 Agosto, con escursioni a Taormina e Siracusa (23 maggio 2016)

francia scuola infanziaFrancia: scuola infanzia a 2 anni. Italia delega 0-6

Il 4 aprile il ministro dell’istruzione francese ha annunciato un piano straordinario per implementare l’accesso gratuito alla scuola dell’infanzia dei bambini di 2 anni. In Francia fino al 2000 i bambini di 2 anni frequentanti la scuola dell’infanzia erano il 35%, sceso nel 2012 all’11% a causa dei tagli. Ora il governo socialista sta rilanciando l’ingresso a 2 anni con precedenza per i contesti disagiati. E in Italia? Poco si sa della delega 0-6, né se messa a regime quell’esperienza incompiuta delle sezioni primavera.
(25 aprile 2016)

BigBang BottaniSeminario Big Bang 2016. Allacciatevi le cinture di sicurezza. Aiuto! Si apprende giocando  

Con l’intervento di N. Bottani ha inizio la pubblicazione degli atti del seminario internazionale ADI 2016, Big Bang. Bottani ha introdotto l’argomento chiave della 1^ sessione, la gamification, ricordando, molto opportunamente, le riflessioni di J.Piaget sul gioco. (18 maggio 2016)

calvino -XXV aprile 25 aprile con Italo Calvino

Celebriamo questo 25 Aprile con due canzoni di Italo Calvino: 1) Dove vola l’avvoltoio, 2) Oltre il ponte.
Nate negli anni 1958-60 per il movimento torinese Cantacronache sono canzoni che si ascoltano raramente, eppure restituiscono uno spaccato di verita, che appare ancora di sconcertante attualita, per i suoi risvolti di valore civile. (25 aprile 2016)

BigBang BeerdaSeminario Big Bang 2016. La gamification nella proposta del gruppo Octalysis  

J.Beerda ha illustrato l’organico approccio di Octalysis alla gamification. Secondo l’impostazione di questo notissimo gruppo, ogni attività umana può essere resa piacevole, assumendo gli elementi chiave del gioco, che nell’analisi di Octalysis sono otto. (18 maggio 2016)

longhena Scuola primaria Longhena, dove la creatività si scontra con la burocrazia

Dora Acri ci racconta l'incredibile storia della scuola Longhena. Una scuola primaria a tempo pieno, immersa nel verde delle colline bolognesi, dove il tempo non è scandito dal suono della campanella, dove si sta moltissimo all’aria aperta. Una scuola dove i bambini sono felici. Ebbene quella scuola, dopo tanti anni, è stata sanzionata da una nuova dirigente scolastica che ha stigmatizzato il troppo tempo concesso alla ricreazione e la mancanza di recinzione nel parco (mai esistita). I genitori stanno difendendo in massa la loro scuola. (14 marzo 2016)

Normativa
Norme approvateRiforma: norme approvate
In evidenzaIn evidenza: bozza classi di concorso (05/2012)
Documenti EUScuola: documenti EU
Riforme di altri paesiRiforme di altri Paesi

Webmaster: Giuseppe Malavolta .

 

Norberto Bottani web site  Erickson Centro Studi