19 dicembre 2010

DI NUOVO SU PISA: LA QUESTIONE SCOTTANTE DELLA CAMPIONATURA

br0_nPISA_mini.gif

Di fronte a perentorie affermazioni giornalistiche secondo cui a fare precipitare gli studenti italiani in fondo alle classifiche sarebbero le scuole private, N. Bottani analizza il problema ed evidenzia falle nella campionatura dei quindicenni italiani.

09 dicembre 2010

SURSUM CORDA! LA STRADA DA FARE È ANCORA LUNGA – La scuola italiana nei risultati PISA 2009

br0_pisa2009_mini.gif

N. Bottani esamina i risultati PISA 2009 per l’Italia. Complessivamente mediocri, leggermente migliori del 2009, non per effetto di riforme, ma della sensibilizzazione dell’INVALSI. Grandi disparità fra e dentro le scuole indice di un sistema non equo.

10 novembre 2010

La scuola dell’obbligo in Finlandia. Eliminata la selezione?

br0_finl_mini.gif

Tratta dal Café Pèdagogique un’interessante intervista sulla scolarizzazione obbligatoria in Finlandia, dove la selezione nella fascia di età 7/16 è praticamente scomparsa.

19 ottobre 2010

Svezia: Consistenti finanziamente per l’istruzione nella legge finaziaria

br0_scuolasvezia_mini.gif

Controcorrente rispetto ad altri Paesi europei, come Francia e Inghilterra, la Svezia, anche in tempo di crisi, continua con lungimiranza a investire sulla scuola, senza soluzione di continuità fra l’attuale governo conservatore e il precedente socialdemocratico.

23 luglio 2010

Prove di ingresso a valore aggiunto

br0_Pingres_mini.gif

Tiziana Pedrizzi riferisce dell’annuncio a sorpresa dell’introduzione di prove di ingresso, oltre a quelle in uscite, a partire dalla scuola media. Le finalità sarebbero due:1) orientare l’attività didattica, 2) avviare, anche se embrionalmente, valutazioni del valore aggiunto delle scuole.

12 luglio 2010

AERA 2010: La scuola di fronte alla complessità di un mondo in mutazione

aeb_cover_mini.gif

N.Bottani ci fornisce un prezioso resoconto di 11 relazioni che ha personalmente seguito a Denver al convegno annuale della Società Americana di Ricerche sulla Scuola (AERA), uno degli incontri mondiali più importanti, con 2000 sesssioni e oltre 8000 relazioni.

18 giugno 2010

Svolte le prove INVALSI per l’esame conclusivo del 1° ciclo

br0_Invalsi_testbaby_mini.gif

Il 17/06/10 579.869 studenti hanno sostenuto la prova nazionale di 3^ media. Per la prima volta contribuirà alla valutazione finale degli alunni. Prove difficili? Lo diranno i risultati.

27 maggio 2010

Rilevazioni INVALSI SNV: una grande sfida per scuole e insegnanti

br0_snv_mini.gif

Concluse le rilevazioni del Servizio Nazionale di Valutazione (SNV) dell’INVALSI, si apre la sfida di usare al meglio i dati che saranno restituiti alle scuole a inizio a.s. 2010-11. A questo fine l’ADi ha predisposto formazione specifica e sostegno.

18 dicembre 2009

La scuola primaria italiana non brilla né per qualità né per equità

in9_cover_mini.jpg

Un primo commento di N. Bottani alla rilevazione degli apprendimenti in 2^ e 5^ effettuata dall’INVALSI mette in rilievo un quadro non entusiasmante della nostra scuola primaria: un terzo degli alunni italiani è in difficoltà con la lingua e uno su due con la matematica. Vi sono inoltre grandi disparità tra macroaree e fra scuole. (24 novembre 2009)

03 novembre 2009

Francia: cambiamento di rotta nella valutazione?

br9_rilevafr_mini.jpg

Francia: cambiamento di rotta nella valutazione?
Pubblichiamo un articolo di N. Bottani, edito sul suo sito, che indica un sorprendente cambiamento di rotta dell’UMP, il partito di Sarkozy, con la rivendicazione di un sistema di valutazione autonomo e indipendente. A quando una simile inversione di tendenza in Italia?

Show Buttons
Hide Buttons